Quando prenotare un volo?

Fare un buon affare sulle tariffe di viaggio ci fa sentire di aver vinto il piatto. E’ più conveniente acquistare subito un biglietto aereo oppure aspettare nella speranza di trovare un affare migliore?

Il miglior consiglio è quello di comperare il biglietto aereo non appena la compagnia abilita il periodo di prenotazione. Più si avvicina alla data di partenza e più il prezzo del biglietto sale.
Le compagnie aeree dicono di offrire un certo numero di posti al prezzo più basso su ogni voli, ma non specificano il numero.



Sui voli più richiesti, dove i posti vanno via molto velocemente, c’è una buona probabilità che le compagnie limitino il numero di biglietti offerti al prezzo più basso.
I siti web per le prenotazioni utilizzati dalle compagnie aeree sono programmati per mantenere le tariffe basse fino a quando la gente inizia a prenotare. Una volta andata via che la prima manciata di posti e la domanda aumenta, i prezzi dei biglietti inizieranno a salire.

Ma le anomalie si possono verificare. A volte il sistema di prenotazione cerca di compensare riducendo le tariffe nuovamente. O un aereo non si riempie più velocemente come ci si aspetta, quindi i prezzi vengono ridotti per attirare la clientela con date molto vicine alla partenza.

A complicare le cose, c’è anche la possibilità che la compagnia venda biglietti precedentemente annullati ad un prezzo maggiore per vedere se c’è qualche richiesta, per poi ridurre il prezzo se non vengono venduti.
Mentre l’acquisto con anticipo è l’unico modo infallibile per assicurarsi un biglietto meno costoso, c’è un altro fattore da considerare quando si cerca il miglior rapporto qualità-prezzo.

Le compagnie aeree sveleranno presto le loro offerte per Capodanno. Siccome la data di partenza è ancora piuttosto lontana, e queste offerte probabilmente includono come destinazione gli Stati Uniti, è probabile sia utile attendere quali sconti siano disponibili.
Tuttavia, si dovrebbe anche tenere a mente che il periodo tra il 1 luglio e 21 agosto è uno dei periodi di punta per viaggiare (insieme a Natale e Pasqua) e le compagnie aeree sanno di poter riempire questi posti facilmente, può essere che non offrano sconti per quelle date.

Credo che la migliore strategia sia quella di tenere d’occhio le inserzioni sui giornali, iscriversi ai siti web delle compagnie aeree e parlare con gli agenti come Trailfinders, Travelbag o STA per restare aggiornati sulle offerte, come e quando appaiono. Qualunque cosa accada, assicurati di prenotare al massimo entro la fine di gennaio. Detto questo, secondo Trailfinders, le tariffe per le partenze estive sono destinate ad aumentare non appena arrivano le prime prenotazioni.


Infine, tieni presente che di solito è più conveniente volare Lunedi piuttosto che Domenica – e Giovedi piuttosto che Venerdì – e in generale nella prima mattinata, con voli infrasettimanali. La flessibilità è anche un modo per risparmiare i soldi sui voli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.