Nuove disposizioni per l’ingresso nel Regno Unito

A partire dal 1 ottobre 2021 per entrare nel Regno Unito è necessario essere muniti di passaporto. I cittadini UE non hanno il passaporto per l’ingresso nel Regno Unito, potranno essere respinti alla frontiera.


Ricordiamo inoltre che per semplificare l’accesso al Regno Unito è bene aver concluso il ciclo vacinale contro il covid 14 giorni prima dell’ingresso nel Paese, il quale consente di non dover fare un tampone obbligatorio entro 2 giorni l’arrivo nell’UK e il tampone precedente all’entrata con esito negativo. Sono previste ulteriori pratiche per chi proviene da paesi ad alto rischio covid (lista in cui al momento non è presente l’Italia). Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale dei servizi e informazioni governativi del Regno Unito: https://www.gov.uk/guidance/travel-to-england-from-another-country-during-coronavirus-covid-19


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.