A Londra per il Giubileo di Diamante della Regina

Quest’anno per Londra è davvero un po’ speciale. Oltre alla XXX edizione dei Giochi Olimpici che si terrà proprio nella capitale inglese, il 2012 festeggia anche un anniversario davvero particolare: i 60 anni di regno della regina Elisabetta II. La sovrana inglese, infatti, giunge sulla soglia del comando regale che prima d’ora era stata bissata solo dalla regina Vittoria, e portando con sé il racconto e la storia di una nazione e di un popolo.

Per celebrare nel giusto modo il Giubileo di Diamante di sua maestà, Londra e l’intera Inghilterra si bardano di lustrini e drappeggi, eventi ed iniziative che vedranno il culmine durante le manifestazioni dal 2 al 5 giugno 2012, quando la capitale inglese assisterà agli eventi tradizionali che si susseguiranno fra mostre e pic nic all’aperto. Pur essendo la Gran Bretagna, e Londra in particolar modo, un luogo estremamente “avanti” e con un’organizzazione politica mista dove vige la democrazia, la regina è e resta uno dei punti fermi degli Inglesi, non tanto come istituzione in sé, ma quasi come un legame forte con la propria identità nazionale presente, passata e futura e pertanto merita, soprattutto in queste occasioni, la giusta riverenza e degni festeggiamenti.

Gli appuntamenti in programma

Tanti, tantissimi gli eventi in programma per festeggiare il Diamond Jubilee, primo fra tutti, quanto meno per importanza, il Thames Diamond Jubilee Pageant che si terrà il 3 giugno 2012. Si tratta di una delle rievocazioni storiche più sentite dagli Inglesi, quando una flottiglia di mille imbarcazioni eseguirà una suggestiva parata sul Tamigi, guidata dalla chiatta reale, la Royal Barge, sulla quale è presente anche la regina Elisabetta. Se volete assistere a queste regata, vi consigliamo di prendere i posti sul lungofiume in largo anticipo, poiché il rischio è quello di restare troppo lontani dalle sponde e non riuscire a vedere nulla. Alternativa valida ma costosissima, è quella di prenotare un albergo con vista sul Tamigi.


Altrettanto suggestivo sarà, invece, il Falò del Giubileo il 4 giugno, quando la regina accenderà il falò nazionale che verrà poi esteso a ragnatela in ulteriori 2012 falò in tutto il Regno Unito.

Il 5 giugno, nella cattedrale di St Paul, si terrà la messa solenne seguita dalla altrettanto solenne processione di carrozze reali con a bordo la regina che, da Buckingam Palace, arriverà fino alla chiesa.

Eventi e dintorni

Naturalmente non saranno soltanto gli appuntamenti concentrati fra il 2 e il 5 giugno a celebrare il Giubileo di Diamante della regina, ma vi sono anche diversi eventi che si protrarranno anche negli altri mesi, alcuni dei quali sono addirittura già attivi. Vediamo insieme quali sono:

– Fiume reale: è la mostra organizzata presso il Museo Marittimo Nazionale che evidenzia il forte legame che sussiste fra la famiglia reale e il fiume Tamigi. La mostra è stata inaugurata lo scorso 26 aprile e sarà disponibile fino al 9 settembre;
– Diamanti. Una celebrazione del Giubileo: durante l’apertura estiva di Buckingham Palace sarà possibile ammirare una elegante esposizione dei diamanti che solitamente vengono indossati dai sovrani britannici. L’appuntamento per questa esposizione è dal 1° agosto al 30 settembre;

– Elisabetta II fotografata da Cecil Beaton: dalle opere fotografo preferito dalla regina Elisabetta che ha lavorato per questa da oltre 40 anni, il Victoria & Albert Museum (V&A) di Londra ha realizzato una mostra fotografica interamente dedicata alla regina. Al momento la mostra è già stata chiusa lo scorso 22 aprile, ma alcune delle opere sono comunque fruibili all’interno del museo, solo ricollocate nell’istallazione originaria,
– Concerto di gala in onore del “Diamond Jubilee” della Regina: il 2 giugno, giorno d’inizio del Diamond Jubilee, si terrà un concerto di musica classica, tenuto presso la Royal Albert Hall, con la partecipazione di importanti artisti inglesi;
– La Regina – Arte e immagine: ancora una mostra fotografica, ma questa volta allestita presso la National Portrait Gallery dove 60 foto raccontano i 60 anni di regno dell’amata sovrana.


Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale del turismo in UK Visitlondon.com.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.